Cestistica SpezzinA
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
CESTISTICA SPEZZINA IN TRASFERTA A BRONI NELLA 20a GIORNATA
Sabato 24 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaVerde di Broni (PV)
LA CESTISTICA SPEZZINA SFIORA L'IMPRESA: CEDE ALLA CAPOLISTA DERTHONA SOLO NEL FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
Partita strepitosa delle bianconere, che si vedono però superate negli ultimi secondi di gara. Tre le spezzine in doppia cifra
LA CESTISTICA SPEZZINA ATTENDE LA CAPOLISTA DERTHONA
Sabato 17 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaMariotti

Una pimpante Cestistica vince 81-52 con Ponte Buggianese

Devastante il primo quarto di 31-13. Quattro le bianconere in doppia cifra

Terza vittoria del 2022 per la Cestistica Spezzina, a cui lo splendido primo quarto da 31 punti segnati ha aiutato decisamente ad indirizzare la partita fin dalle prime battute di gioco. Ritmo incessante e difesa solida hanno caratterizzato la gara odierna delle bianconere, capaci di portare ben quattro giocatrici in doppia cifra: top scorer di giornata il capitano Elisa Templari con 17 punti, poi Martina Guzzoni con 14, Nancy N’Guessan con 13 e Silvia Colognesi con 12. Il match parte con un 8-0 di matrice spezzina con quattro atlete a segno. Ponte Buggianese prova a rimanere attaccata alla partita con le triple di Cibeca e Tintori, ma la Cestistica scappa via con un altro break di 9-0 che chiude il primo quarto sul 31-13 per le padrone di casa. Nel secondo periodo il match rimane equilibrato fino al parziale di 13-3 inanellato dalle ragazze di coach Corsolini, con le firme di Templari, Guzzoni e Amadei (51-22). All’intervallo lungo le bianconere sono avanti 54-26 con la tripla di Pini a siglare il risultato temporaneo. Nella ripresa la Cestistica riprende come aveva lasciato, ovvero con un break di 10-0 targato dal trio Colognesi-N’Guessan-Zolfanelli, che vale il 64-26. Con la partita ben in saldo, coach Corsolini ne approfitta per allargare le rotazioni e dare tanti minuti alle ragazze più giovani. Nell’ultimo quarto, inoltre, arrivano i primissimi punti in serie A2 per Marta Ratti. Al PalaMariotti finisce dunque 81-52, con la Cestistica che consolida il secondo posto in classifica salendo a quota 22 punti con due partite da recuperare. Prossimo turno ancora in terra toscana con la trasferta in casa della capolista San Giovanni Valdarno.

CESTISTICA SPEZZINA 81-52 GIORGIO TESI GROUP PONTE BUGGIANESE (31-13, 54-26, 75-37)

LA SPEZIA: Colognesi 12, Templari 17, Zolfanelli 6, Serpellini ne, Castellani 7, Pini 3, N’Guessan 13, Meriggi, Guzzoni 14, Guerrieri, Ratti 2, Amadei 7. ALL: Corsolini.

PONTE BUGGIANESE: Nerini 2, Bacchini 13, Tintori 9, Cibeca 4, Modini, Giangrasso 2, Farnesi 1, Mattera 6, Giglio Tos 4, Saric 11. ALL: Nieddu.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118