Cestistica SpezzinA
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
LA CESTISTICA SPEZZINA SFIORA L'IMPRESA: CEDE ALLA CAPOLISTA DERTHONA SOLO NEL FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
Partita strepitosa delle bianconere, che si vedono però superate negli ultimi secondi di gara. Tre le spezzine in doppia cifra
LA CESTISTICA SPEZZINA ATTENDE LA CAPOLISTA DERTHONA
Sabato 17 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaMariotti
LA CESTISTICA SPEZZINA RESISTE ALLA RIMONTA EMPOLESE E OTTIENE IL SUO SECONDO SUCCESSO CONSECUTIVO
Lunedì 12 febbraio 2024
78-74 il finale. Quattro le bianconere in doppia cifra: Baldassarre, Colognesi, Favre e Templari

Terzo arrivo in casa Cestistica Spezzina: ecco Martina Zolfanelli

Playmaker del 1998, l'anno scorso nella Virtus Cagliari

Dopo la conferma di Elisa Templari, ecco il terzo innesto della Cestistica: si tratta di Martina Zolfanelli, playmaker classe ’98, proveniente dalla Virtus Cagliari in cui ha disputato l’ultima stagione viaggiando a 13,7 punti di media, tirando col 38% da 3 e con l’86% ai liberi.

Martina, quali sono le tue aspettative sulla nuova esperienza? “Mi aspetto un importante step di crescita nel mio percorso da giocatrice in un contesto molto motivante per via delle ambizioni della società. Non vedo l'ora di mettere le mie qualità al servizio della squadra e di misurarmi quotidianamente ad un livello così competitivo.

Cosa ti ha portato a scegliere la Cestistica? “Sono stata spinta innanzitutto dal blasone e dall'importanza della società, ma anche dall'entusiasmo e dalla professionalità che ho percepito dai primi contatti avuti con coach e dirigenza, quando mi hanno esposto il progetto tecnico in cui mi ritrovo perfettamente”.

Che tipo di giocatrice sei? “Sono una giocatrice che ama leggere, sfruttare e generare vantaggi per la squadra, sia in transizione che a metà campo. Sono a mio agio con i fondamentali di passaggio e di tiro ma mi esaltano anche le sfide in difesa”.

Ti ispiri a qualcuna/o nel tuo stile di gioco? “Non ho un idolo di riferimento ma posso dire di ispirarmi all'attitudine di un giocatore come Ginobili, che era in grado di mettere tecnica ed estro a disposizione del sistema di gioco. Ovviamente, non posso non citare anche le incredibili qualità offensive di Steph Curry”.

Un saluto agli appassionati spezzini? “Spero che i nostri tifosi potranno tornare da subito numerosi al palazzetto e non vedo l'ora di poter beneficiare del loro supporto e del loro calore”.

Dunque, benvenuta e buon lavoro, Martina!

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118