Cestistica SpezzinA
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
MARTA GRANZOTTO RITORNA ALLA CESTISTICA SPEZZINA
Lunedì 8 luglio 2024
La guardia veneta arriva nuovamente in Liguria dopo nove anni
TABARA MBAYE APPRODA ALLA CESTISTICA SPEZZINA
Lunedì 8 luglio 2024
L'atleta arriva dall'Oxygen Roma Basket
LUCIA MISSANELLI È UNA NUOVA GIOCATRICE DELLA CESTISTICA SPEZZINA
Lunedì 8 luglio 2024
La guardia arriva dal Basket Club Bolzano

LA CESTISTICA SPEZZINA SUPERA ROSETO 77-57 E MANTIENE IL TERZO POSTO

Partita ben gestita dalle bianconere. Tre le spezzine in doppia cifra

Foto di Roberto Liberi

Vittoria in allungo per la Cestistica, che supera Roseto 77-57 dopo una partita in crescendo. A metà primo quarto arriva la prima spallata delle bianconere, che costruiscono un break di 11-0 con quattro giocatrici diverse a segno (18-7). La compagine abruzzese, però, regge l’urto e riesce a rimanere a contatto grazie alla buona verve di Mitreva e alla difesa a zona che perlomeno rallenta il ritmo offensivo delle padrone di casa. Due canestri consecutivi di Miccoli a metà secondo quarto valgono il -5 rosetano (31-26), ma la Cestistica risponde immediatamente con un dirompente 9-0 firmato dal trio N’Guessan-Colognesi-Templari, chiuso dalla tripla di Lombardo. Un canestro di Pini nel finale di periodo manda le squadre all’intervallo lungo sul 42-29. Nel terzo quarto il punteggio procede ad elastico, con la squadra spezzina che risponde “presente” ad ogni tentativo di avvicinamento da parte dell’ARAN Cucine. La tripla sulla sirena di Colognesi alla fine della frazione vale il 63-48 che rappresenta un’ipoteca sulla partita per le bianconere. Nell’ultimo periodo Roseto rientra fino al -12, poi il 6-0 spezzino chiude definitivamente la gara a 5’ dalla fine. Al PalaMariotti termina 77-57 per la Cestistica che, con questo successo, mantiene il terzo posto in classifica a quota 28 punti, dietro ad Empoli e Patti, ma davanti a Battipaglia e Firenze a pari punti con scontri diretti sfavorevoli con le spezzine. Tre le bianconere in doppia cifra in questa partita: Colognesi con 20 punti, poi Templari con 18 e Castellani con 16. Il prossimo impegno della Cestistica sarà mercoledì 22 marzo nel recupero ad Umbertide, con la gara col CUS Cagliari rinviata al 12 aprile.

 

Cestistica Spezzina - ARAN Cucine Panthers Roseto 77 - 57 (21-13, 42-29, 63-48, 77-57)

CESTISTICA SPEZZINA: Nerini 9 (2/3, 1/2), Colognesi* 20 (7/13, 1/1), Templari* 18 (3/7, 3/5), Zolfanelli NE, Castellani* 16 (5/7, 1/3), Della Margherita, Pini 4 (1/2, 0/1), Delboni* 2 (1/7, 0/2), N'Guessan 8 (3/4, 0/1), Guzzoni NE, Ratti NE, Amadei*
Allenatore: Corsolini M.
Tiri da 2: 22/44 - Tiri da 3: 6/16 - Tiri Liberi: 15/23 - Rimbalzi: 47 8+39 (Delboni 12) - Assist: 19 (Castellani 8) - Palle Recuperate: 10 (Colognesi 2) - Palle Perse: 17 (Colognesi 5)

ARAN CUCINE PANTHERS ROSETO: Lombardo* 10 (0/2, 3/7), Mitreva 13 (2/3, 3/6), De Marchi* 2 (0/2 da 2), Sanchez* 6 (1/7, 1/5), Azzola NE, Schena 4 (2/2, 0/1), Miccoli G. 4 (2/5, 0/4), Kelly* 13 (5/13, 1/1), Ceccanti 3 (1/5 da 2), Manfre'* 2 (1/2 da 2)
Allenatore: Romano M.
Tiri da 2: 14/41 - Tiri da 3: 8/24 - Tiri Liberi: 5/12 - Rimbalzi: 38 9+29 (Kelly 7) - Assist: 9 (Miccoli G. 4) - Palle Recuperate: 7 (Kelly 4) - Palle Perse: 18 (Sanchez 4)
Arbitri: Colombo M., Di Pilato F.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118