Cestistica SpezzinA
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
CESTISTICA SPEZZINA IN TRASFERTA A BRONI NELLA 20a GIORNATA
Sabato 24 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaVerde di Broni (PV)
LA CESTISTICA SPEZZINA SFIORA L'IMPRESA: CEDE ALLA CAPOLISTA DERTHONA SOLO NEL FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
Partita strepitosa delle bianconere, che si vedono però superate negli ultimi secondi di gara. Tre le spezzine in doppia cifra
LA CESTISTICA SPEZZINA ATTENDE LA CAPOLISTA DERTHONA
Sabato 17 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaMariotti

La Carispezia Arquati ottiene la prima vittoria casalinga: Broni sconfitta 57-39

Gran prova difensiva delle spezzine. Striulli è Premasunac trascinano le bianconere al successo.

La Carispezia Arquati conquista la seconda vittoria in campionato, e lo fa ancora contro la Tech Edge Broni: una prova di personalità e di grande concentrazione da parte delle ragazze di coach Barbiero che, grazie ad una difesa attenta ed intensa, riescono a portare a casa due punti di vitale importanza nella corsa-salvezza.

Il primo canestro è di Broni con una tripla di Ravelli, a cui risponde Premasunac con un tiro dalla media. La partita inizia è segnata da molti errori da entrambe le parti, con il punteggio che rimane in equilibrio. La Carispezia Arquati ha le polveri bagnate da tre punti, mentre i ritmi di gioco sono abbastanza lenti. Brezinova, Benic e Bocchetti segnano i canestri che, assieme ai due liberi di Nori, valgono il 12-9 bianconero al termine della prima frazione.

In apertura di secondo quarto Premasunac stoppa Braatka mentre, nell'altra metà campo, De Pretto trova il sottomano che vale il +5. L'agonismo del match sale, e sono le spezzine ad alzare i ritmi: Striulli col piazzato, poi Brezinova in contropiede portano al massimo vantaggio (+8) che costringe coach Sacchi a chiamare timeout. Ancora Brezinova segna il +9, ma Broni risponde con un break di 7-0 che la riporta sotto e obbliga coach Barbiero al timeout immediato. Un canestro di Nori, un libero di Richter è una stoppata di Premasunac su Soli chiudono il primo tempo sul 25-22 per le bianconere.

Il terzo quarto inizia all'insegna delle spezzine, con Striulli e Premasunac sugli scudi: la croata sblocca anche le bianconere da oltre l'arco (prima era 0/11 di squadra) con una tabellata che dà il +10. Broni si riavvicina con una tripla, ma Striulli risponde con la stessa moneta. I ritmi sono più alti rispetto al primo tempo, e sale anche l'agonismo in campo. Quello che finora ha funzionato è la difesa della Cestistica, agguerrita e con poche distrazioni. La play-maker Spezzina trascina le sue compagne fino al +12 (43-31), grazie a una tripla ed ad un palleggio-arresto-tiro. Prmasunac è un libero di Bocchetti aggiustano sul 49-35 di fine terza frazione.

L'ultimo quarto segue il copione degli altri tre: tanti errori da una parte e dall'altra, solo due canestri (Stokes e Benic), ma quel che davvero sta condizionando il match è la difesa Spezzina, granitica ed intensa. Striulli continua a segnare e Spezia mantiene il vantaggio in doppia cifra, ma è tutta la squadra a girare bene. Da registrare, inoltre, minuti di qualità per Corradino. Il finale di partita vede le spezzine amministrare il tesoretto ed aggiudicarsi la posta in palio: due punti che in chiave salvezza fanno benissimo e riavvicinano a Battipaglia, sconfitta con Umbertide, ora a due lunghezze di distacco. Il prossimo impegno è domenica 19 a Lucca contro la Gesam Gas.

Carispezia La Spezia - Techedge Broni 57 - 39 (12-9, 25-22, 49-35)
CARISPEZIA LA SPEZIA: Bocchetti S. 3 (1/3, 0/1), Striulli E. 19 (5/11, 3/7), Nori A. 5 (1/2, 0/1), Aldrighetti M. NE , Corradino M. , Premasunac N. 15 (6/6, 1/2), De Pretto V. 5 (1/3, 1/5), Brezinova R. 4 (2/3, 0/3), Benic K. 6 (3/6, 0/3), Linguaglossa E. NE , Olajide B. NE , Carrara A. NE. All. Barbiero Loris
TECHEDGE BRONI: Stokes A. 10 (4/6), Costa S. NE , Madu N. 2 (1/7), Pavia E. NE , Bratka M. 9 (3/4, 1/2), Ravelli A. 6 (0/2, 2/6), Zampieri A. 2 (0/2, 0/2), Bonvecchio I. 4 (2/2, 0/3), Soli A. (0/2, 0/1), Zara F. 1 (0/1), Richter A. 5 (2/4, 0/2), Fusari C. (0/1). All. Sacchi Roberto
ARBITRI:Alessandro Costa, Alessio Fabiani, Irene Frosolini
NOTE: Carispezia La Spezia tiri da due 19/34 (55,9%), tiri da tre 5/22 (22,7%), tiri liberi 4/10 (40%), rimbalzi dif. 25, off 8, palle perse 15, rec. 19. Techedge Broni tiri da due 12/31 (38,7%), tiri da tre 3/16 (18,8%), tiri liberi 6/8 (75%), rimbalzi dif. 26, off 6, palle perse 19, rec. 15.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118