Cestistica SpezzinA
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
LA CESTISTICA SPEZZINA SFIORA L'IMPRESA: CEDE ALLA CAPOLISTA DERTHONA SOLO NEL FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
Partita strepitosa delle bianconere, che si vedono però superate negli ultimi secondi di gara. Tre le spezzine in doppia cifra
LA CESTISTICA SPEZZINA ATTENDE LA CAPOLISTA DERTHONA
Sabato 17 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaMariotti
LA CESTISTICA SPEZZINA RESISTE ALLA RIMONTA EMPOLESE E OTTIENE IL SUO SECONDO SUCCESSO CONSECUTIVO
Lunedì 12 febbraio 2024
78-74 il finale. Quattro le bianconere in doppia cifra: Baldassarre, Colognesi, Favre e Templari

La CA Carispezia riprende a marciare con la vittoria su Orvieto

Consolidato il secondo posto a quota 12 punti

La Crédit Agricole Carispezia torna alla vittoria. Lo fa sconfiggendo Orvieto per 71-49 con una prova ad intermittenza ma comunque efficace per ottenere i due punti per la classifica, che vede le bianconere sempre al secondo posto. Torna a segnare come prima anche Lana Packovski, autrice di una gara da 24 punti, seguita da Templari a quota 17. Rotazioni più ampie, quest'oggi, per coach coach Corsolini, che ha fatto entrate in campo tutte le giocatrici a propria disposizione.

La CA Carispezia entra in campo col giusto piglio e crea subito un break di 7-0 per inaugurare il match. Orvieto si sblocca con due punti di Ceccanti, ma la formazione spezzina prova a dare la prima spalla già dalle battute iniziali, portandosi sul +9 in più occasioni, l'ultima della prima frazione con un sottomano di Olajide (19-10, bella prova della giocatrice bianconera). Orvieto risponde con Grilli ma un canestro di Packovski fissa il punteggio sul 21-13 alla prima pausa.

Nel secondo periodo Orvieto prova ad accorciare ulteriormente con Ceccanti, ma un altro 7-0 delle bianconere le porta sul +15 (28-13) con una tripla realizzata da Templari. I ritmi non sono altissimi, ma nonostante questo la partita rimane gradevole. La CA Carispezia allunga ancora sul +19 (37-18) con Packovski, ma Orvieto nel finale di frazione rosicchia ancora qualcosa, arrivando al -13 grazie alle segnature di Ceccanti e Grilli, sul punteggio di 39-26 all’intervallo lungo.

La Cestistica Azzurra parte bene dopo la pausa e, grazie a 4 punti consecutivi, riesce a ridurre il proprio svantaggio in singola cifra (39-30). Da qui in poi la CA Carispezia si risveglia dal torpore e riprende a macinare il proprio gioco con continuità, trascinata dal duo Templari-Packovski. Una tripla di Corradino chiude il periodo sul 55-36 per le bianconere.

L'ultima frazione vede le spezzine controllare il ritmo e l'andamento della gara, senza però perdere di concretezza e fluidità. Con quattro punti consecutivi di Templari la CA Carispezia tocca anche il +20 (61-41), Orvieto prova una reazione d'orgoglio, ma le bianconere rispondono sempre ad ogni canestro delle ospiti. Il match termina 71-49 per le spezzine che, così, rimangono salde al secondo posto salendo a quota 12 punti in classifica dopo sette giornate.

 

CA CARISPEZIA LA SPEZIA 71-49 CESTISTICA AZZURRA ORVIETO (21-13, 39-26, 55-36)

LA SPEZIA: Maiocchi, Packovski 24, Corradino 7, Templari 17, Tosi, Bini, Linguaglossa 4, Cadoni 4, Mori, Sarni 6, Olajide 9; ALL: Corsolini.

ORVIETO: Grilli 15, Orsini, Diouf, Cruccolo ne, Avenia, Cantone 4, Meroni 6, Presta 8, Ceccanti 9, De Cassan 7; ALL: De Fraia.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118