Cestistica SpezzinA
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
CESTISTICA SPEZZINA IN TRASFERTA A BRONI NELLA 20a GIORNATA
Sabato 24 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaVerde di Broni (PV)
LA CESTISTICA SPEZZINA SFIORA L'IMPRESA: CEDE ALLA CAPOLISTA DERTHONA SOLO NEL FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
Partita strepitosa delle bianconere, che si vedono però superate negli ultimi secondi di gara. Tre le spezzine in doppia cifra
LA CESTISTICA SPEZZINA ATTENDE LA CAPOLISTA DERTHONA
Sabato 17 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaMariotti

Coach Corsolini: "Dispiace molto la sconfitta. Abbiamo patito la loro fisicità"

Per il tecnico bianconero gli errori contro Costa Masnaga son stati pagati con un pegno troppo alto

Purtroppo per la Crédit Agricole Carispezia non è arrivata una vittoria, che si è vista infrangere il sogno di arrivare fino in fondo al torneo. Costa Masnaga si è dimostrata avversaria tenace per le bianconere, che le hanno comunque provate tutte per rimanere in partita fino alla sirena. “Giocavamo contro una delle squadre assieme a noi più forti a rimbalzo di tutta la A2 – esordisce il coach della compagine spezzina, Marco Corsolini –, ma abbiamo sofferto troppo la loro stazza più grossa rispetto alla nostra, oltre a faticare sul pick and roll. Nel primo tempo abbiamo retto e siamo riusciti a rimanere in partita anche grazie a delle giocate individuali efficaci, però alla lunga si è vista la differenza di rotazioni, considerando che la loro è composta da undici elementi e tutti di qualità”.
La differenza, però, l’ha fatta parziale negativo subito nel terzo periodo: “Dispiace tanto. Abbiamo faticato parecchio – prosegue il tecnico bianconero – e commesso errori che poi abbiamo pagato ad un prezzo troppo alto. In alcuni momenti ammetto di aver faticato a capire quali rotazioni potessero essere più efficienti, ma vista la situazione in cui ci trovavamo non era facile. Ora c’è da ristabilire sicuramente le gerarchie interne delle rotazioni e ci vorrà un po’ di tempo per trovarle”.
In chiusura, un ultimo commento sulla gara: “Costa Masnaga (poi sconfitta in semifinale da Moncalieri, ndr) è stata bravissima, a loro vanno sicuramente i complimenti. Rispetto a noi erano troppo fisiche e ci hanno fatto soffrire parecchio nei mismatch, che hanno sfruttato al meglio”.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118