Cestistica SpezzinA
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
CESTISTICA SPEZZINA IN TRASFERTA A BRONI NELLA 20a GIORNATA
Sabato 24 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaVerde di Broni (PV)
LA CESTISTICA SPEZZINA SFIORA L'IMPRESA: CEDE ALLA CAPOLISTA DERTHONA SOLO NEL FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
Partita strepitosa delle bianconere, che si vedono però superate negli ultimi secondi di gara. Tre le spezzine in doppia cifra
LA CESTISTICA SPEZZINA ATTENDE LA CAPOLISTA DERTHONA
Sabato 17 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaMariotti

Cestistica Spezzina irresistibile: sconfigge Umbertide 66-54

Prova di tenacia da parte delle bianconere, che trovano l'allungo decisivo nell'ultimo periodo

Vittoria importante per la Cestistica Spezzina, che fa suo lo scontro con Umbertide col punteggio di 66-54. Decisivo lo sprint nell’ultimo quarto, che ha permesso alle bianconere di prendere il largo sulle umbre dopo qualche prova di fuga precedente. Tre le spezzine in doppia cifra: il capitano Elisa Templari e Angelica Castellani sono le top scorer a pari merito con 19 punti, seguite da Martina Zolfanelli con 10. Con questo successo la Cestistica si assesta al secondo posto in classifica con 24 punti in coabitazione con Firenze, ma con due partite ancora da recuperare.

La partita comincia a ritmo lento e viene inaugurata da un canestro di Baldi per Umbertide, a cui risponde Templari con una tripla. La Bottega del Tartufo trova il primo allungo sul +5 (5-10) con Cabrini e Giudice, ma nel finale di frazione si scatenano le bianconere che, trascinate da Castellani, alzano i giri del motore sia in attacco che in difesa, sorpassano e vanno in vantaggio al primo riposo sul 16-12. Nel secondo periodo la Cestistica tocca anche il proprio massimo vantaggio (+9 sul 21-12), poi Umbertide trovale contromisure e piazza un break di 0-9 che vale la parità sul 21-21. Tutto da rifare dunque, ma le ragazze di coach Corsolini non si scompongono e, grazie alla verve del proprio capitano che segna due triple, riescono ad andare all’intervallo lungo con la testa avanti sul 29-26.
Ad inizio ripresa sale in cattedra Aneta Kotnis che, con 8 punti consecutivi, permette ad Umbertide di rimanere a contatto con le padrone di casa fino ad avvicinarsi al -2 (40-38). Le ospiti però non riescono a tenere totalmente il passo delle spezzine che, grazie al trio Zolfanelli-Templari-N’Guessan, riprendono vigore e prendono otto lunghezze di margine. All’ultima pausa si va sul 51-44 per la Cestistica. Templari inaugura in quarto periodo, poi Umbertide si riavvicina sul -4 con Kotnis e Giudice. Questo però è stato l’ultimo guizzo delle umbre, che non riescono a rispondere al 9-2 bianconero firmato dal terzetto Castellani-Zolfanelli-N’Guessan (62-51). Cabrini con una tripla di tabella prova a tenere vive le speranze delle ospiti, ma non basta. Al PalaMariotti la Cestistica Spezzina sconfigge Umbertide 66-54 e ribalta anche la differenza canestri a proprio favore.

Cestistica Spezzina - La Bottega del Tartufo Umbertide 66 - 54 (16-12, 29-26, 51-44, 66-54)

LA SPEZIA: Colognesi* 6 (2/8 da 2), Templari* 19 (1/7, 4/9), Zolfanelli* 10 (5/7 da 2), Serpellini, Castellani* 19 (6/9, 2/4), Pini* 4 (2/4 da 2), N'Guessan 8 (4/10, 0/2), Meriggi NE, Guzzoni, Guerrieri NE, Ratti NE, Amadei NE. Allenatore: Corsolini M.

UMBERTIDE: Pompei* 8 (1/4, 1/1), Olajide 3 (1/4, 0/1), Giudice* 11 (3/4, 1/4), Kotnis* 15 (7/15 da 2), Cabrini* 8 (1/2, 2/8), Stroscio 3 (0/4, 1/2), Moriconi, Paolocci, Gambelunghe NE, Baldi* 6 (3/5 da 2), Cassetta NE. Allenatore: Staccini M.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118