Cestistica SpezzinA
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
CESTISTICA SPEZZINA CORSARA A BRONI
Domenica 25 febbraio 2024
Successo 58-71 per le bianconere, che trovano la vittoria con un ultimo quarto magistrale
CESTISTICA SPEZZINA IN TRASFERTA A BRONI NELLA 20a GIORNATA
Sabato 24 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaVerde di Broni (PV)
LA CESTISTICA SPEZZINA SFIORA L'IMPRESA: CEDE ALLA CAPOLISTA DERTHONA SOLO NEL FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
Partita strepitosa delle bianconere, che si vedono però superate negli ultimi secondi di gara. Tre le spezzine in doppia cifra

CESTISTICA SPEZZINA CORSARA AD UMBERTIDE NEL RECUPERO DELLA 18a

Spezzine avanti per gran parte del match, poi il sorpasso delle umbre e l'allungo decisivo delle bianconere

Foto da Ufficio Stampa P.F. Umbertide

La Cestistica si aggiudica il match con Umbertide nel recupero della 18° giornata e torna a far parte del trio di squadre al secondo posto del girone sud dietro alla capolista Empoli: al PalaMorandi finisce 67-72 per le bianconere, brave a non perdere la bussola nel momento di maggiore difficoltà, arrivato nell’ultimo quarto, quando le padrone di casa erano riuscite a trovare il sorpasso sul 56-55 dopo che le spezzine erano state avanti per quasi trenta minuti. La lotta punto a punto, però, non scalfisce la Cestistica, che rimane lucida anche nel finale e riallunga sul +7 grazie al contributo di tre delle sue quattro giocatrici in doppia cifra a fine gara. Gara che è stata sempre equilibrata, soprattutto nella prima metà, in cui la compagine spezzina è stata sì avanti, ma senza riuscire a scappare, con Umbertide che trova soluzioni efficaci sia da fuori area che nel pitturato. All’intervallo lungo le bianconere sono avanti di sette lunghezze, 32-39. Terzo quarto a due facce: la prima ha il volto della Cestistica che, con tenacia, ottiene l’allungo arrivando fino al +11 con una tripla di Castellani (42-53); la seconda è invece di Umbertide, che non si perde d’animo nonostante lo svantaggio in doppia cifra e, prima della sirena del minuto 30, torna ad un solo possesso di distanza dalle ospiti grazie ad un parziale di 9-0 firmato dal duo D’Angelo-Gatti. L’ultimo quarto è una battaglia vera e propria, le squadre danno vita ad un botta e risposta con le umbre che trovano più volte il sorpasso e la Cestistica che reagisce ad ogni mossa delle padrone di casa, fino a trovare l’allungo decisivo. Il prossimo impegno delle ragazze di coach Corsolini sarà domenica 26 marzo alle ore 18, quando al PalaMariotti arriverà Firenze.

 

LA BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE 67-72 CESTISTICA SPEZZINA (17-19, 32-39, 51-53)

UMBERTIDE: Pompei ne, Giudice, Bartolini ne, D’Angelo 26, Boric 12, Stroscio 8, Avonto ne, Paolocci 2, Gatti 5, Cassetta ne, Berrad 9, Cupellaro 5. ALL: Staccini.

LA SPEZIA: Nerini 3, Colognesi 15, Templari 15, Zolfanelli ne, Castellani 13, Della Margherita, Pini 4, Delboni 3, N’Guessan 16, Guzzoni 3. ALL: Corsolini.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118