Cestistica SpezzinA
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
CESTISTICA SPEZZINA IN TRASFERTA A BRONI NELLA 20a GIORNATA
Sabato 24 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaVerde di Broni (PV)
LA CESTISTICA SPEZZINA SFIORA L'IMPRESA: CEDE ALLA CAPOLISTA DERTHONA SOLO NEL FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
Partita strepitosa delle bianconere, che si vedono però superate negli ultimi secondi di gara. Tre le spezzine in doppia cifra
LA CESTISTICA SPEZZINA ATTENDE LA CAPOLISTA DERTHONA
Sabato 17 febbraio 2024
Palla a due domenica alle ore 18 al PalaMariotti

CESTISTICA SPEZZINA AL PRIMO STOP INTERNO: AL PALASPRINT PASSA MATELICA 58-69

Bianconere sempre ad inseguire, soffrono Gonzalez e l'intensità marchigiana

Foto di Roberto Liberi

Battuta d’arresto per la Cestistica, che al PalaSprint viene sconfitta 58-69 da Matelica. Partita equilibrata quella tra le due squadre, nonostante le bianconere non siano mai riuscite a mettere la testa avanti. Tre le spezzine in doppia cifra: Castellani con 15 punti, seguita da Templari con 14 e N’Guessan con 13 e ben 11 falli subiti, anche se poi capitalizzati a metà visto il 7/13 dalla lunetta per lei. Coach Corsolini, inoltre, ha dovuto fare a meno di Zolfanelli, entrata in campo solo per pochissimi istanti nel finale di primo quarto. Matelica, comunque, non ha rubato assolutamente nulla, disputando una grande gara, soprattutto a livello difensivo, mettendo tanta intensità su ogni pallone, con la conseguenza di riuscire a rallentare gli attacchi delle padrone di casa. La Cestistica, inoltre, non è riuscita ad arginare la qualità di Gonzalez, salita in cattedra nel secondo tempo, in cui ha segnato 19 dei suoi 23 punti. Una nota positiva per le bianconere è la voglia di non arrendersi, nonostante lo svantaggio in doppia cifra nel secondo quarto. È mancato però il guizzo per completare la rimonta: la compagine spezzina arriva più volte vicinissima all’Halley, -1 sia nel terzo che nell’ultimo quarto, senza però riuscire a trovare quella spinta ulteriore per ribaltare la situazione. La sconfitta lascia temporaneamente la Cestistica al terzo posto in classifica a quota 20 punti, in attesa del risultato finale di Patti-Battipaglia. Il prossimo impegno sarà domenica 22 gennaio alle ore 18 in trasferta proprio contro la squadra campana, in uno scontro al vertice che promette ancora basket di qualità.

 

CESTISTICA SPEZZINA 58-69 HALLEY THUNDER BASKET MATELICA (17-19, 33-35, 45-51)

LA SPEZIA: Nerini, Colognesi 4, Templari 14, Zolfanelli, Castellani 15, Della Margherita ne, Pini 8, Delboni 3, N’Guessan 13, Guzzoni 1, Guerrieri ne, Amadei. ALL: Corsolini.

MATELICA: Cabrini 4, Ridolfi ne, Stronati, Celani 2, Grassia 11, Steggink, Gramaccioni 15, Gonzalez 23, Iob 6, Michelini, Franciolini, Offor 8. ALL: Cutugno.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118