Cestistica Spezzina - Carispezia - Termo
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
Cestistica, gioia doppia: vince con Civitanova e vola in Coppa Italia
Domenica 16 gennaio 2022
Al PalaMariotti finisce 66-49 per le bianconere, che ottengono il pass per le Final Eight
La Cestistica ospita Civitanova nell'ultimo turno d'andata
Sabato 15 gennaio 2022
Le bianconere tornano in campo dopo un mese di assenza. In ballo c'è la qualificazione alla Coppa Italia
Comunicato ufficiale della società
Venerdì 7 gennaio 2022
Rinvio gara con Savona e rescissione contratto di Cerino

Bocchetti e Premasunac alla Carispezia

Primi due colpi di mercato per il club bianconero che disputerà il prossimo campionato di A1

 

Primi due colpi ufficiali della Carispezia che porta in bianconero per la prossima stagione Sara Bocchetti e Nina Premasunac.

Sara Bocchietti, giovane guardia classe 1993, è il primo innesto che sarà a disposizione di coach Marco Corsolini. La giovane cestista è nata a Napoli il 18 ottobre 1993, crescendo cestisticamente nella Saces Dike Napoli dove ha sempre militato disputando le ultime due stagioni in A1 femminile dove è stata anche capitana. Nell’ultimo anno ha chiuso la stagione con 7 punti e 4 rimbalzi di media con un impiego medio di 28 minuti a gara, una giocatrice quindi esperta del massimo campionato nonostante la sua giovane età. Grinta e determinazione sono nel suo dna che fin dall'età giovanile l'hanno contraddistinta. Per Bocchetti è la sua prima “avventura” fuori da Napoli, anche per lei sarà una vera e propria scommessa.

 

Lauma Reke, che ha preso un anno di pausa, sarà sostituita dalla croata Nina Premasunac, ala/pivot nata in Istria nella città di Pula il 25 ottobre 1992. E' già otto anni che la croata milita nel massimo campionato nazionale; nelle ultime quattro stagioni ha giocato nello ZKK Medvescak Zagabria ricoprendo un ruolo da protagonista con 13,8 punti di media diventando un punto fisso dello starting five della squadra che ha vinto il massimo campionato. Premasunac parla italiano. Per la croata sarà la prima stagione fuori dalle mure nazionali.

Un caloroso benvenuto alle due nuove atlete.

 

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118