Cestistica Spezzina - Carispezia - Termo
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
Primo innesto del 2020 per la Crédit Agricole La Spezia: ecco Maria Giuseppone
Mercoledì 5 agosto 2020
Per lei ritorno in maglia bianconera: "Tornare a Spezia è come tornare a casa"
La carica di Elisa e Silvia: la Crédit Agricole La Spezia ricomincia anche da loro
Lunedì 3 agosto 2020
Templari e Sarni non vedono l'ora di riabbracciare il campo ed il progetto bianconero
Lana Packovski ancora in bianconero
Giovedì 30 luglio 2020
La playmaker croata vestirà la canotta della Crédit Agricole La Spezia anche nella prossima stagione

La Carispezia Arquati ospita Napoli per un impegno difficile

Ceduta Bocchetti, la Cestistica è ora col roster definitivo

Dopo il weekend per le Final Four di Coppa Italia di A1, che ha visto il trionfo della Famila Schio sul Basket Le Mura Lucca, riprende il campionato, giunto alla 19a giornata. E riprende con qualche novità. In settimana, infatti, la Carispezia ha ceduto Sara Bocchetti a Torino, decidendo così di puntare sulla giovane Chiara Bacchini nel ruolo di guardia al posto della giocatrice napoletana. E Napoli sarà anche l'avversario di domani, che arriverà al PalaSprint forte del quinto posto in classifica e di quattro vittorie nelle ultime cinque uscite, sconfitta soltanto da Schio nell'ultimo turno.

La Mapei Saces si dimostra dunque, in questo momento, tra le squadre più in forma del torneo. Nel proprio roster ha giocatrici di rilievo, a partire da Sabrina Cinili, una delle garanzie della Nazionale di coach Capobianco. Oltre a lei, le campane possono contare sulla qualità delle straniere: le americane Rashanda Grey (19,7 punti di media) e Theresa Plaisance (17,3), e la greca Jacki Gemelos (13,6), anche lei però con esperienze USA al college e in WNBA. Il tecnico è Nino Molino, ex Ragusa, subentrato subito dopo la sconfitta con Broni nell'Opening Day di Lucca. All'andata la Cestistica se la giocò per metà partita, prima di capitolare per 73-56 sotto i colpi di Plaisance, autentica mattatrice di quella serata con ben 36 punti.

Per le spezzine non sarà dunque un impegno facile, ma ottenere due punti prima dello scontro diretto a Battipaglia per i play-out infonderebbe sicuramente tanta fiducia nelle ragazze bianconere. La palla a due è fissata per le ore 18 al PalaSprint. A dirigere l'incontro saranno Salvatore Nuara di Selvazzano Dentro (PD), Michele Centonza di Grottammare (AP), e Michela Padovano di Ruvo di Puglia (BA). Per chi non potesse recarsi al palazzetto, la partita sarà visibile anche in streaming sul canale YouTube della Lega Basket Femminile, con collegamento nel prepartita.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118