Cestistica Spezzina - Carispezia - Termo
Federazione Italiana Pallacanestro
Lega Basket Femminile
Logo solley
Newsletter
La CA Carispezia ospita l'Integris Roma per rialzarsi
Sabato 15 dicembre 2018
Dopo la sconfitta di mercoledì a Selargius, al PalaMariotti arriva l'Elite Roma per una partita complicata
ALLA CA CARISPEZIA NON RIESCE LA RIMONTA CON SELARGIUS
Mercoledì 12 dicembre 2018
Packovski torna protagonista ma non basta alle bianconere per ottenere la vittoria nel recupero dell'ottava giornata
La CA Carispezia recupera a Selargius l'ottava giornata
Martedì 11 dicembre 2018
Domani alle ore 16 si rigioca, seconda trasferta consecutiva per le bianconere

Ecco Nori, De Pretto e Sesnic per la Carispezia

Oltre alle tre giocatrici, nello staff tecnico arriva Della Godenza come vice allenatore

Il nuovo roster della Carispezia inizia a prendere forma: dopo le conferme di Aldrighetti, Corradino e Linguaglossa, oltre agli acquisti già annunciati di Bocchetti e Premasunac, ecco altri tre arrivi nella squadra spezzina. Si tratta di Alice Nori, Valeria De Pretto e Dina Sesnic. Andiamo a conoscerle meglio.

Alice Nori è un’ala/pivot classe 1993 proveniente da Ferrara, dove ha giocato le ultime due stagioni. Il suo esordio in serie A2 avviene nel 2007 a Cervia, in cui milita per cinque anni consecutivi, prima di passare a Bologna, la cui esperienza dura un paio di stagioni. Ravennate di nascita, la cestista è stata anche avversaria della Carispezia nello scorso campionato, che ha chiuso con 6,7 punti di media, 4,7 rimbalzi a partita, il 56,8% da 2 punti e il 64,7% ai tiri liberi, ed un impiego di 22,2 minuti a gara.

Per Valeria De Pretto invece si tratta di un ritorno, avendo già vestito la canotta spezzina tra il 2011 e il 2013. Ala classe 1991, nata e cresciuta a Schio, nel 2010 passa a Vigarano in A2 prima di passare alla Carispezia. Dal 2013 è prima a Broni, poi Bologna, ed infine Parma in serie A1, dove ha disputato lo scorso campionato, arrivando fino ai playoff contro Ragusa. L’ultima stagione l’ha vista giocare 30 partite con 23,9 minuti di media a gara, 7,6 punti e 2,7 rimbalzi, il 50,7% da 2 punti e il 75,4% ai tiri liberi.

Il terzo arrivo è Dina Sesnic, ed è la seconda croata in squadra dopo Premasunac. Pivot classe 1987, l’anno scorso ha giocato nel ZKK Kvarner in serie A1 croata, chiudendo al terzo posto la regular-season con 10,5 punti di media, 6,5 rimbalzi, il 61,9% dal campo e l’80% ai tiri liberi. Sempre inclusa nel quintetto titolare, è una giocatrice d’esperienza, finalista quest’anno della Coppa di Croazia, campionessa della Lega Adriatica e del campionato serbo nel 2012.

Per quanto riguarda lo staff tecnico, a coadiuvare coach Corsolini sulla panchina spezzina sarà Tommaso Della Godenza, proveniente da Parma, che ricoprirà il ruolo di vice-allenatore.

Un caloroso benvenuto a tutti da parte della società.

Commenti

Nessuno

Aggiungi un tuo commento

Compila il modulo sottotstante per inviare il tuo commento, ti ricordiamo che il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico sul sito.

Nome*:
Email*:
Commento*:
Website:
Codice di controllo*:

© 2012 - Cestistica Spezzina - Tutti i diritti riservati
Partita IVA: 01343450118